Calai
Cerasuolo d'Abruzzo DOC
2015

Calai (Καλάι), fratello di Zete, figlio di Borea e Orizia. Personificazione del vento dell’occidente. Viene descritto con sulle spalle un lungo mantello coperto di scaglie d’oro, le ali ai piedi e lunga capigliatura. Fu scelto da Giasone insieme a Zete per partecipare alla missione del recupero del vello d’oro. Calai detto anche “il crepuscolo degli dei,”era colui che soffia molto e dolcemente”. Calai, dai colori brillanti e vivaci simili a quelli del sole quando si avvicina al tramonto, come il nostro Cerasuolo d’Abruzzo.

 




Sentori



Note di Degustazione

Un Cerasuolo di Montepulciano D’Abruzzo semplice, brillante e molto versatile. Rosa chiaretto intenso con bagliori vermiglio. Molto intenso e complesso. Note fruttate di ciliegie, fragole, lamponi, fiori di campo e petunia. Secco, caldo e morbido.Equilibrato, armonico, con buona persistenza.



Riconoscimenti



Recensioni