• Facebook
  • Twitter
  • Instagram

Follow us on:

Powered by Anfra Società Agricola s.s. - Copyright © 2000- 2017 - All rights reserved

 Montepulciano d'Abruzzo DOC

NERO DEI DUE MORI

Brillante rosso rubino con eleganti riflessi violacei.

Al naso si presenta: ampio e intenso, sentori tipici persistenti e fragranti di amarena, mora, rosa e tabacco. In bocca è ricco, avvolgente, caldo e presenta un tannino vellutato. Equilibrato, persistente e molto armonico.

Tipologia: Montepulciano d’Abruzzo DOC
Uve: Montepulciano d’Abruzzo 100%
Zona di Produzione: Provincia di Teramo
Forma di allevamento: Filare cordone speronato
Sesto di impianto: 4000 ceppi per ha
Eta’ del vigneto: 20/30 anni
Vendemmia: Rigorosamente a mano con uve raccolte nel momento perfetto di maturazione
Produzione per ettaro: circa 80/90 quintali di uva per ha
Vinificazione: Macerazione prolungata delle bucce
Affinamento: Affinamento prima in barrique per circa 12 mesi e poi in bottiglia per 6 mesi come da disciplinare, prima della commercializzazione

0

Ciliegia

Ribes Nero

Lichi

Lampone

Cacao

Vaniglia

Fiori di Ciliegio

Pepe Bianco

La storia dell'etichetta:

Morus Nigra. Così i Romani chiamavano l’albero del Moro Nero.

 

Dalla Persia alla Grecia, la coltura del Moro approdò nella nostra penisola ed i Romani radicarono questo albero negli Abruzzi. Nel teramano le piantagioni del Moro erano largamente diffuse nei pressi di masserie, cigli delle strade e argini dei fiumi. L’albero, considerato magico, era coltivato anche intorno ai vigneti.

 

Anche ai margini dei nostri vigneti crescono alberi secolari di Moro. Da un filo di seta ad una lacrima divino. Morbido, avvolgente, gradevole, come una mora fruttata e fragrante. Questo è il Nero dei Due Mori Anfra.