• Facebook
  • Twitter
  • Instagram

Follow us on:

Powered by Anfra Società Agricola s.s. - Copyright © 2000- 2017 - All rights reserved

Trebbiano d'Abruzzo DOC 

ZETE

Trebbiano D’Abruzzo moderno ed enologicamente corretto.

 

Giallo paglierino con tenui riflessi verdolini, brillante. Fragrante, floreale con note di fiori bianchi acacia e biancospino, lievi accenni di mimosa e ginestra; fruttato con sentori di mela e albicocca matura, sul finale piacevolmente agrumato.

Tipologia: Trebbiano d’Abruzzo DOC
Uve: Trebbiano d’Abruzzo 100%
Zona di Produzione: Provincia di Teramo
Forma di allevamento: Tendone
Sesto di impianto: 1000 ceppi per ha
Eta’ del vigneto: 20/30 anni
Vendemmia: Rigorosamente a mano con uve raccolte solo in fase di piena maturazione
Produzione per ettaro: 100/120 quintali di uva per ha
Vinificazione: A temperatura controllata, pressatura soffice
Affinamento: Acciaio e successivamente in bottiglia per due mesi circa prima della commercializzazione

0

Biancospino

Fiori di melo

Pesca

Ginestra

Pera

Banana

Mela

Mimosa

La storia dell'etichetta:

Zete (Ζέτε), fratello di Calai, figlio del vento Borea e Orizia. Viene descritto secondo alcuni con le ali attaccate ai talloni, secondo altri, sui fianchi come negli uccelli. Insieme al fratello Calai, mise in fuga dalla Tracia le tre Arpie Aello, Celeno e Ocipite, cacciandole via da Fineo, all’epoca in cui gli Argonauti di Giasone stavano muovendo verso la Colchide. Zete partecipò insieme a Calai alla missione del recupero del vello d’oro. Zete detto colui che, sfrecciando nell’aria, “soffia forte”, come i profumi fragranti e floreali del nostro Trebbiano d’Abruzzo.